CODICE CORSO: I-EF20 LINGUA:

Analisi Esplorativa dei Dati Spaziali

L’obiettivo del corso è di offrire un’introduzione alla logica e alla pratica dell’analisi esplorativa dei dati spaziali mediante il software Stata. Dopo una breve presentazione delle caratteristiche peculiari dei dati spaziali e di ciò che esse comportano per la loro analisi, il corso si incentra sulle seguenti tematiche: visualizzazione (tramite mappe) dei fenomeni spaziali; calcolo del rischio di osservare un certo evento di interesse; cluster spaziali. Ciascun argomento è illustrato con l’ausilio di comandi specifici sviluppati per Stata dagli utenti.

Tutte le tecniche di analisi prese in considerazione saranno esemplificate utilizzando sia i comandi standard di Stata, sia una serie di comandi specializzati liberamente accessibili in rete (spmap, spgrid, spkde, spatwmat, spatgsa, spatcorr, spatlsa). Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di usare Stata per visualizzare e descrivere in termini quantitativi la configurazione dei fenomeni spaziali di interesse.

Il corso si articola in quattro parti:

La prima parte ha un carattere introduttivo ed è finalizzata a presentare le caratteristiche fondamentali dei dati spaziali e della loro analisi,

La seconda parte è dedicata alla rappresentazione grafica dei fenomeni spaziali, intesa in termini sia elementari (cartografia tematica), sia più avanzati (calcolo e rappresentazione delle stime di kernel delle funzioni di densità e probabilità),

Nella terza parte l’attenzione si concentra sull’analisi dell’autocorrelazione spaziale, sia globale che locale, e sull’individuazione dei cluster spaziali,

L’ultima parte è dedicata alle conclusioni e a una breve panoramica di alcune tecniche avanzate di analisi dei dati spaziali.

 

MATERIALI: I materiali del corso includono i lucidi con la parte teorica, i do-file e le banche dati per l’implementazione di tutte le applicazioni empiriche. Questo consentirà ad ogni partecipante di esercitarsi sui contenuti del corso, eseguendo autonomamente i file distribuiti.

Il corso è destinato a ricercatori e operatori di ogni settore di attività, pubblico o privato, interessati ad applicare i principali strumenti statistici per l’analisi esplorativa di dati spaziali e a interpretarne correttamente i risultati.

Una conoscenza della statistica di base (distribuzioni di variabili, indici di posizione, indici di dispersione) e del software Stata è consigliabile.

SESSIONE I: I Dati Spaziali

Cosa sono i dati spaziali

Tipi di dati spaziali

La contiguità spaziale

Matrici di ponderazione spaziale

Il comando spatwmat

 

SESSIONE II: La Rappresentazione Grafica dei Fenomeni Spaziali

Cartografia e GIS

Introduzione alla cartografia tematica

Il comando spmap

Stime kernel delle funzioni di densità e di probabilità

I comandi spgrid e spkde

Rappresentazione grafica delle funzioni di densità e probabilità mediante spmap

 

SESSIONE III: Autocorrelazione e Cluster Spaziali

Autocorrelazione globale e locale

Indici di autocorrelazione spaziale globale e correlogramma spaziale

I comandi spatgsa e spatcorr

Indici di autocorrelazione spaziale locale e Moran scatterplot

Il comando spatlsa

Cluster spaziali

 

SESSIONE IV: Conclusione

Breve panoramica delle tecniche avanzate di analisi dei dati spaziali

Potenzialità e limiti dell’analisi spaziale

Il corso è previsto a Milano il 25 Novembre dalle 9.00 alle 17.00.

 

SEDE DI SVOLGIMENTO: NH Milano Touring Hotel ♦ Via Ugo Tarchetti, 2 ♦ 20121 Milano

La quota di iscrizione è di Euro 525,00 + IVA 22%.

 

L’aliquota IVA non sarà applicata per Enti Pubblici soggetti ad esenzione IVA a norma dell’art. 14 c. 10 della L. 537/93 per la partecipazione a corsi di formazione dei propri dipendenti. In caso contrario sarà necessario comunicare se l’ente è soggetto al regime dello “SPLIT PAYMENT” con IVA esposta di cui all’articolo 17-ter DPR 633/1972.

 

SCONTO PER GRUPPI: In caso di più iscritti provenienti da una stessa azienda o istituzione, verrà applicato uno sconto del 15% sulla quota di iscrizione al secondo iscritto e del 20% dal terzo iscritto in poi.

 

PACCHETTI FORMATIVI TSTAT: chi si iscrive a più di un corso nell’arco di un anno solare può usufruire di uno sconto sul prezzo di listino di ciascun corso addizionale (sconto del 10% su corsi di una giornata, 15% da due giornate in su).

 

STUDENTI: Gli studenti residenti in Italia devono presentare copia del libretto universitario o un certificato di iscrizione (in carta semplice) all’Università. (Gli studenti di master e dottorandi possono usufruire di uno sconto del 40% sul prezzo standard accademico).

 

La quota di iscrizione include il pranzo, il materiale didattico e una licenza temporanea del software Stata. Gli sconti sopra descritti non sono cumulabili tra loro. La partecipazione al corso dà inoltre diritto ad uno sconto sull’acquisto di una nuova licenza per singolo utente del software Stata (ad esclusione della versione GradPlan) e sull’acquisto di testi in Catalogo editi Stata Press.

 

SCADENZA ISCRIZIONE: 10.11.2016. Le domande saranno valutate sulla base dell’ordine d’iscrizione.


L’iscrizione al corso dovrà avvenire tramite lo specifico modulo di registrazione e pervenire a TStat S.r.l. almeno 15 giorni prima dell’inizio del corso stesso. E’ possibile richiedere il modulo di registrazione compilando il seguente form oppure inviando una mail a formazione@tstat.it


NOME*


EMAIL*


OGGETTO


IL TUO MESSAGGIO


Termini e condizioni*
Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003 - Testo completo



L’obiettivo del corso è di offrire un’introduzione alla logica e alla pratica dell’analisi esplorativa dei dati spaziali mediante il software Stata. Dopo una breve presentazione delle caratteristiche peculiari dei dati spaziali e di ciò che esse comportano per la loro analisi, il corso si incentra sulle seguenti tematiche: visualizzazione (tramite mappe) dei fenomeni spaziali; calcolo del rischio di osservare un certo evento di interesse; cluster spaziali. Ciascun argomento è illustrato con l’ausilio di comandi specifici sviluppati per Stata dagli utenti.