CODICE CORSO: I-SE10 LINGUA: RESIDENZIALE

Statistica per Economia, Scienze Sociali, Epidemiologia Clinica e Sanità Pubblica

La Scuola Estiva in Statistica per le Scienze Economiche, Scienze Sociali, Epidemiologia Clinica e Sanità Pubblica è studiata per offrire una combinazione ideale di fondamenti teorici ed elementi applicati. In ciascun corso, le sessioni teoriche (in cui sono illustrati i fondamenti statistici di alcuni strumenti di analisi) sono affiancate ad applicazioni pratiche ed esempi, in cui il docente chiarisce le limitazioni e i punti di forza di ogni metodologia. Enfasi è posta anche sui criteri per la scelta dello strumento di analisi statistica più appropriato per il problema oggetto di studio. Il fine ultimo dei corsi è assicurare ai partecipanti sia la piena comprensione dei temi teorici, sia familiarità con i problemi pratici che si possono incontrare nelle applicazioni sui dati, così da poter implementare autonomamente le metodologie oggetto del corso.

 

Per assicurare una proficua interazione con il docente, il numero di partecipanti a ogni sessione viene limitato.

 

A beneficio dei partecipanti delle scuole estive precedenti e/o dei Workshop TStat, abbiamo introdotto un sistema di moduli a scelta. Per coloro che hanno già preso parte a precedenti edizioni, il corso di Introduzione a Stata non è obbligatorio e sarà possibile scegliere fra i moduli a disposizione così da poter seguire corsi diversi da quelli già frequentati in precedenza.

 

COMITATO SCIENTIFICO

 

SCIENZE ECONOMICHE

Una-Louise Bell

Giovanni Bruno

 

STATISTICA PER LA SANITA’ PUBBLICA

Giovanni Capelli

Bruno Federico

La scuola è rivolta a studenti, dottorandi, specializzandi e assegnisti di ricerca in Demografia, Scienze Economiche, Scienze Politiche, Scienze Sociali ed Epidemiologia Clinica, Sanità Pubblica e Medicina, Psicologia e Sociologia.

Scienze Economiche: è richiesta la conoscenza di base di statistica o econometria.

 

Epidemiologia Clinica e Sanità Pubblica: è richiesta la conoscenza della statistica di base.

 

E’ gradita un minimo di dimestichezza nell’uso del PC.

 

Per il dettaglio del programma, cliccare sulla sessione di interesse nella tabella sottostante:

 

                               SESSIONE

DOMENICA
4 Giugno  10.30 – 17.00
LUNEDI’ 

5 Giugno

9.00 – 17.00

MARTEDI’ 

6 Giugno

9.00 – 17.00

MERCOLEDI’

7 Giugno

9.00 – 17.00

GIOVEDI’

8 Giugno

9.00 – 17.00

VENERDI’

9 Giugno

9.00 – 17.00

 Scienze Economiche Introduzione

a Stata

ANALISI DELLA MICROECONOMETRIA
Analisi di Regressione Lineare in Stata Stimatori IV per Modelli Lineari Modelli a Variabile Dipendente Binaria e Categorica Analisi dei Dati Panel
Epidemiologia Clinica e Sanità Pubblica Introduzione a Stata

 

Statistica Descrittiva e inferenziale su dati Epidemiologici, Amministrativi e Ospedalieri con Stata Regressione Lineare e Logistica

 

 Analisi della Sopravvivenza

 

Non sono inserite date in programma per l’anno in corso.

In caso di interesse sulle prossime edizioni, contattare la segreteria organizzativa scrivendo a formazione@tstat.it

 

 

 

BELL Una-Louise, TStat S.r.l.
BRUNO Giovanni, Università Commerciale L. Bocconi
CAPELLI Giovanni, Università di Cassino e del Lazio Meridionale
FEDERICO Bruno, Università di Cassino e del Lazio Meridionale
GABRIELE Roberto, Università degli Studi di Trento


L’iscrizione al corso dovrà avvenire tramite lo specifico modulo di registrazione e pervenire a TStat S.r.l. almeno 15 giorni prima dell’inizio del corso stesso. E’ possibile richiedere il modulo di registrazione compilando il seguente form oppure inviando una mail a formazione@tstat.it


NOME*


EMAIL*


OGGETTO


IL TUO MESSAGGIO


Termini e condizioni*
Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003 - Testo completo



La Scuola Estiva in Statistica per le Scienze Economiche, Scienze Sociali, Epidemiologia Clinica e Sanità Pubblica è studiata per offrire una combinazione ideale di fondamenti teorici ed elementi applicati. In ciascun corso, le sessioni teoriche (in cui sono illustrati i fondamenti statistici di alcuni strumenti di analisi) sono affiancate ad applicazioni pratiche ed esempi, in cui il docente chiarisce le limitazioni e i punti di forza di ogni metodologia. Enfasi è posta anche sui criteri per la scelta dello strumento di analisi statistica più appropriato per il problema oggetto di studio. Il fine ultimo dei corsi è assicurare ai partecipanti sia la piena comprensione dei temi teorici, sia familiarità con i problemi pratici che si possono incontrare nelle applicazioni sui dati, così da poter implementare autonomamente le metodologie oggetto del corso.