V Convegno Italiano degli Utenti di Stata

Il Convegno ha un taglio interdisciplinare e rappresenta un’occasione di mutua interazione fra gli utenti di Stata, volta a favorire lo scambio di informazioni ed esperienze di lavoro. L’enfasi delle presentazioni è su nuove applicazioni in vari campi di ricerca, nuovi comandi, procedure e qualunque altro tipo di sviluppo basato su Stata.

Il Convegno vero e proprio avrà luogo il 20 ottobre e sarà organizzato in 4 sessioni, la prima delle quali dedicata a un “invited speaker“. Il 21 ottobre si terranno due corsi di formazione in Stata: i) su Mata, il linguaggio di programmazione matriciale di Stata; e ii) su Multi-Level Modelling con Stata. Il programma dettagliato dei due corsi sarà disponibile sul sito della TStat (www.tstat.it) entro la fine di maggio.

 

COME SOTTOPORRE UN CONTRIBUTO

Gli autori interessati a presentare un contributo sono invitati a sottoporre un abstract in formato elettronico al comitato scientifico entro il 15.07.08. L’indirizzo e-mail cui inviare l’abstract è: statausers@tstat.it. Nell’e-mail dovranno essere inclusi nome, affiliazione, indirizzo e recapito telefonico. Il comitato scientifico farà pervenire una risposta entro il 30.07.08. La versione definitiva del lavoro dovrà essere inoltrata al comitato scientifico entro e non oltre il 04.10.08.

 

COMITATO SCIENTIFICO

Una-Louise Bell

Rino Bellocco

Giovanni Capelli

Maurizio Pisati

Marcello Pagano

PROGRAMMA

8.45 – 9.15 Registrazione dei partecipanti

9.15 – 10.30 I SESSIONE – INVITED SPEAKER – CHAIR Marcello Pagano

LATENT VARIABLE AND OTHER METHODS FOR COHORT AND OTHER CROSS-SAMPLE/CROSS MEASURE COMPARISONS – Andrew Pickles (Health Methodology Research Group, University of Manchester, England.)

10.30 – 10.45 Pausa caffè

10.45 – 12.15 II SESSIONE – USER WRITTEN COMMANDS AND ROUTINES I – CHAIR Una-Louise Bell

Confidence Bands for the Survival Function – Enzo Coviello (Unità di Statistica ed Epidemiologia ASL BA/2, Giovinazzo)

New wine in new bottles: visualizing the progression over time of the epidemics of tobacco smoking and obesity through the use of modified population pyramids – Giovanni Capelli e Bruno Federico (Dipartimento di Scienze Motorie e della Salute, Università di Cassino) e Giuseppe Costa (Departmento di Sanità Pubblica e Microbiologia, Università di Torino)

Ordered Probit Models with Anchoring Vignettes – Claudio Rossetti (University of Rome, “Tor Vergata”)

12.15 – 13.15 III SESSIONE – EXPLOITING THE POTENTIAL OF STATA 10 – CHAIR Rino Bellocco

REPRODUCIBLE RESEARCH – WEAVING WITH STATA – Bill Rising (StataCorp)

13.15 – 14.30 Pranzo

14.30 – 16.30 IV SESSIONE – USER WRITTEN COMMANDS AND ROUTINES II – CHAIR Rino Bellocco

Parametric and semiparametric estimation of ordered response models with sample selection and individual-specific thresholds – Giuseppe de Luca and Valeria Perotti (ISFOL) and Claudio Rossetti (University of Rome, “Tor Vergata”)

A Simulation-Based Sensitivity Analysis for Matching Estimators – Tommaso Nannicini (Universidad Carlos III, Madrid)

Estimating and testing multi-way error component models with correlated effects in Stata – Giovanni Bruno – Università Bocconi, Milano)

A seasonal unit root test with Stata – Domenico Depalo (Università di Roma, “Tor Vergata”)

16.30 – 16.45 Pausa caffè

16.45 – 17.45 V SESSIONE – TEACHING WITH STATA – CHAIR Giovanni Capelli

The use of Stata in Biostat Teaching – Rino Bellocco (Dipartimento di Statistica, Università di Milano – Bicocca e Department of Medical Epidemiology and Biostatistics, Karolinska Institutet, Stockholm, Sweden)

Discussione – Marcello Pagano (Department of Biostatistics, Harvard School of Public Health) e Maurizio Pisati (Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Facoltà di Sociologia, Università di Milano – Bicocca)

17-45 – 18.15 REPORTS TO USERS / WISHES AND GRUMBLES

Alan Riley (StataCorp)

CORSI DI FORMAZIONE

9.00 – 17.00 – MULTILEVEL MODELING IN STATA (in Inglese)

9.00 – 10.50 SESSION I – Fixed and Random Effect Estimates

Non-independent sampling, matching and assumptions about confounding
Within and between estimators
Random intercept models
xtreg, xtmixed and gllamm

10.50 – 11.10 Pausa caffè

11.10 – 13.00 SESSION II – Panel Data Models, Random Coefficient and Multilevel Models

Change score, ANCOVA and Growth Curve models
Trajectory classes
Models with multiple levels

13.00 – 14.00 Pranzo

SESSION III – Generalized Linear Mixed Modelling

Generalized linear models
Subject specific and population average models
The xt suite

15.20 – 15.40 Pausa caffè

SESSION IV – Extension to Latent Variables

Introducing correlation among equations

Generalized instrumental variable model

Two-parameter item response (IRT) models
Multi-level factor models

9.00 – 13.00 – INTRODUCTION TO PROGRAMMING WITH MATA (in inglese)

The Introduction to Programming with Mata course will be given by Alan Riley and Bill Rising of StataCorp. This short course is an introduction to programming with Mata, Stata’s fast, compiled matrix-programming language. The course will cover the basics of Mata, including types, operators, functions, and structures. The use of Mata both interactively and in batch mode from Stata do-files and ado-files will be illustrated. Mata’s power and speed as a programming tool for data management and statistics will be demonstrated.

Types, operators, functions, and structures
Calling from do- and ado-files
Data and file management
Performing statistical analysis

Milano, 20/21 Ottobre 2008

SEDE DI SVOLGIMENTO: Jolly Hotel Machiavelli ♦ Via Lazzaretto, 5 Milano

 

QUOTA D’ISCRIZIONE:

€ 95,00 + IVA 22% per il Convegno

€ 225,00 + IVA 22% per la partecipazione al Convegno e al Corso su Mata

€ 295,00 + IVA 22% per la partecipazione al Convegno e al Corso su Multi-Level Modelling con Stata

L’aliquota IVA non sarà applicata per Enti Pubblici soggetti ad esenzione IVA a norma dell’art. 14 c. 10 della L. 537/93 per la partecipazione a corsi di formazione dei propri dipendenti. In caso contrario sarà necessario comunicare se l’ente è soggetto al regime dello “SPLIT PAYMENT” con IVA esposta di cui all’articolo 17-ter DPR 633/1972.

STUDENTI: Gli studenti residenti in Italia devono presentare copia del libretto universitario o un certificato di iscrizione (in carta semplice) all’Università. (Gli studenti di master e dottorandi possono usufruire di uno sconto del 35% sul prezzo standard accademico).

La quota include pause caffè, pranzi e materiale didattico.

SCADENZA ISCRIZIONE: 04.10.2008. Le domande saranno valutate sulla base dell’ordine d’iscrizione.


L’iscrizione al corso dovrà avvenire tramite lo specifico modulo di registrazione e pervenire a TStat S.r.l. almeno 15 giorni prima dell’inizio del corso stesso. E’ possibile richiedere il modulo di registrazione compilando il seguente form oppure inviando una mail a formazione@tstat.it


NOME*


EMAIL*


OGGETTO


IL TUO MESSAGGIO


Termini e condizioni*
Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003 - Testo completo



Il Convegno ha un taglio interdisciplinare e rappresenta un’occasione di mutua interazione fra gli utenti di Stata, volta a favorire lo scambio di informazioni ed esperienze di lavoro. L’enfasi delle presentazioni è su nuove applicazioni in vari campi di ricerca, nuovi comandi, procedure e qualunque altro tipo di sviluppo basato su Stata.