CODICE CORSO: I-WS10 LINGUA:

Analisi di Sopravvivenza in Stata

Il Workshop in Analisi di Sopravvivenza prende in esame i diversi aspetti legati all’analisi della sopravvivenza (utilizzati spesso in campo medico): dalla progettazione dello studio, alla descrizione dei dati di sopravvivenza, al confronto delle esperienze di vita con test non parametrici e tramite i vari modelli utilizzati (Cox, Extended-Cox, Kaplan-Meier, Nelson-Aalen, Log-rank) per valutare i dati di sopravvivenza (time-to-event data). L’obiettivo del Workshop è di illustrare, utilizzando dati concreti, gli aspetti pratici che sono affrontati in uno studio di sopravvivenza, inclusi la validazione del modello, l’uso di variabili tempo-dipendenti, e il trattamento di frailties e rischi competitivi.

 

In linea con la nostra filosofia di formazione, le sessioni teoriche sono affiancate da illustrazioni pratiche, in cui il docente chiarisce le limitazioni e i punti di forza di ogni metodologia, nonché i criteri per la scelta e l’implementazione dello strumento di analisi statistica più appropriato per il problema oggetto di studio. Tramite esempi pratici saranno utilizzati i comandi di Stata corrispondenti, sia attraverso l’interfaccia grafica che tramite i “do-files” che consentono la ripetibilità della analisi. Particolare enfasi sarà posta sulla presentazione e nell’interpretazione dei risultati. Al termine del workshop i partecipanti saranno in grado di implementare autonomamente le metodologie utilizzate durante il corso nel proprio specifico contesto di ricerca.

Il Workshop è rivolto a tutti coloro che hanno intendono di condurre analisi di sopravvivenza utilizzando il software Stata. E’ disegnato per medici, ricercatori ed operatori in sanità pubblica provenienti da istituzioni pubbliche e private, ma è anche indicato per Studenti, Dottorandi, Specializzandi e Assegnisti di Ricerca.

Conoscenze di base di biostatistica ed epidemiologia e un minimo di dimestichezza nell’uso del software Stata.

SESSIONE I: RIPASSO DEI FONDAMENTI DELL’ANALISI DI SOPRAVVIVENZA

Tempo all’evento
Censoring
Kaplan Meier
Nelson Aalen
logrank test

 

SESSIONE II: IL MODELLO DI COX

Definizione del modello di Cox
Analisi univariata e multivariata
Confronti post-hoc

 

SESSIONE III: VALIDAZIONE DEL MODELLO DI COX

Rischi proporzionali
Discriminazione
Shrinkage
Varianza spiegata
Interazione
Stratificazione

 

SESSIONE IV: NUMEROSITA’ CAMPIONARIA

Alfa, potenza
Effect size
Logrank test
Durata arruolamento e perdite al follow-up

 

SESSIONE V: EVOLUZIONE DEL MODELLO DI COX (1)

Analisi dei dati continui

Splines
Fractional polynomials

 

SESSIONE VI: EVOLUZIONE DEL MODELLO DI COX (2)

Modello di Cox per variabili tempo dipendenti

Landmark analysis
Singolo evento intercorrente

Violazione dell’assunto di proporzionalità

 

SESSIONE VII: EVOLUZIONE DEL MODELLO DI COX (3)

Modello di Cox per dati aggregati

Errori standard robusti
Frailties

 

SESSIONE VIII: UN CASO PARTICOLARE NELL’ANALISI DI SOPRAVVIVENZA

Modelli per dati con interval censoring

 

SESSIONE IX: RIEPILOGO FINALE DEI COMANDI STATA UTILIZZATI NEL CORSO

L’obiettivo del Workshop è di illustrare, utilizzando dati concreti, gli aspetti pratici che sono affrontati in uno studio di sopravvivenza, inclusi la validazione del modello, l’uso di variabili tempo-dipendenti, e il trattamento di frailties e rischi competitivi.