CODICE CORSO: I-EB16 LINGUA:

Misurare Le Performance di Test Diagnostici e Modelli Predittivi

Il corso si propone di fornire una rassegna degli strumenti utilizzati per la valutazione dei test diagnostici e per la valutazione della capacità predittiva di modelli per la predizione del rischio. Verranno presentati strumenti che rispondono a quesiti che si pongono frequentemente al personale statistico coinvolto in studi dal dato di laboratorio, dove si identificano biomarcatori promettenti, e in studi sul dato clinico, dove la sfida della disponibilità di queste nuove variabili richiede di valutare il miglioramento della performance della predizione e delle conseguenti regole di decisione.

 

Verranno discusse le seguenti rappresentazioni grafiche ed i relativi indicatori riassuntivi: recevier operating characteristic (ROC) curve, grafici delle probabilità di classificazione, area sottesa dalla curva, predictivness curve, calibration plot, Brier Score, Youden function, Mean risk difference, integrated discrimination improvement, continuous net reclassification improvement, Net benefit.

 

Si ragionerà sul razionale di ogni strumento, mostrando come gli indici di riclassificazione possano portare a risultati fuorvianti, si individueranno gli strumenti adatti a seconda del quesito clinico, l’applicabilità degli stessi a seconda del tipo di studio, l’implementazione in Stata e l’interpretazione dei risultati in esempi con l’individuazione di cut-point operative. L’ordine di presentazione dei metodi sarà coerente con un processo di valutazione che dall’identificazione del biomarcatore promettente lo porta alla sua inclusione in un modello di predizione.

 

In linea con la filosofia generale dei nostri corsi di formazione, ogni sessione è composta sia da una componente teorica (in cui sono spiegate le tecniche e i principi che ne sono alla base), sia da un segmento applicato (hands-on), durante il quale i partecipanti hanno l’opportunità di implementare le tecniche, che utilizzano dati reali, sotto l’occhio vigile del docente del corso. Le sessioni teoriche sono rafforzate da esempi di casi di studio, in cui il docente discute gli attuali problemi di ricerca, evidenziando potenziali insidie e i vantaggi delle singole tecniche. L’intuizione dietro la scelta e l’implementazione di una tecnica specifica è della massima importanza. In questo modo, il docente del corso e’ in grado di colmare il divario tra le metodologie teoriche astratte e le questioni pratiche che si incontrano quando si tratta di dati reali. Alla fine del corso, i partecipanti saranno in grado, con l’aiuto delle routine di Stata sviluppate durante le sessioni, di implementare autonomamente le metodologie utilizzate, nel proprio specifico contesto di ricerca.

Il corso è rivolto a ricercatori clinico-epidemiologici interessati ai principi di analisi e all’applicazione della metodologia per lo studio dei rischi competitivi comprendendo anche gli errori comunemente presenti in letteratura, utilizzando il software Stata. E’ disegnato per medici ed operatori in sanità pubblica provenienti da istituzioni pubbliche e private ma è anche indicato per Studenti, Dottorandi, Specializzandi e Assegnisti di Ricerca.

Conoscenza adeguata dei principi di base della biostatistica, della statistica e degli strumenti di base dell’analisi della sopravvivenza e della regressione, nonché una conoscenza base del Software Stata.

SESSIONE I

 

Misurare l’accuratezza di un test a risposta binaria

Sensibilità, specificità
Costruzione di intervalli di confidenza singoli e congiunti

 

Misurare l’accuratezza di un test a risposta continua

Curva ROC

Misure riassuntive di performance
Indentificazione del cut-point operativo
Confronto di test alternativi

SESSIONE II

 

Misurare l’accuratezza di un modello di predizione

Predictivness curve
Calibration plot
Brier Score
Mean risk difference
Cut-point operativo e Net benefit

 

Misurare il miglioramento dell’accuratezza di un modello di predizione

Misure ottenute dal confronto di modelli annidati
(e.g. incremento del Brier Score…)
Integrated discrimination improvement
Continuous net reclassification improvement
Cut-point operativo e Net benefit

 

 

 

A causa della situazione pandemica, l’edizione 2021 di questo corso di formazione verrà offerta ONLINE. Il programma è stato suddiviso in 4 sessioni di 4 ore ciascuna da svolgersi nelle giornate del 14-15 e 21-22 Settembre, dalle 9.30 alle 13.30 (inclusi 30 minuti di pausa).

La partecipazione al corso è soggetta al pagamento della seguente quota di iscrizione:

 

Studenti full-time*: € 830.00
Dottorandi full-time**: € 1060.00
Università: € 1180.00
Commerciale: € 1570.00

 

*La nostra politica standard è quella di fornire l’accesso alla tariffa “studenti a tempo pieno”, siano essi di laurea o master. E’ necessario pertanto presentare copia del libretto universitario o un certificato di iscrizione (in carta semplice) all’Università che ne attesti lo status.

 

**Studenti di master e dottorandi part-time, occupati, dovranno considerare la tariffa riservata alle Università.

 

I prezzi si intendono IVA 22% esclusa. L’aliquota IVA non sarà applicata per Enti Pubblici soggetti ad esenzione a norma dell’art. 14 c. 10 della L. 537/93 per la partecipazione a corsi di formazione dei propri dipendenti.

 

La quota di iscrizione include il materiale didattico e una licenza temporanea del software Stata. Dà inoltre diritto ad uno sconto sull’acquisto di una nuova licenza per singolo utente del Software Stata (ad esclusione della versione per Studenti e Prof+ Plan).

 

L’iscrizione al corso dovrà avvenire tramite lo specifico modulo di registrazione e pervenire a TStat S.r.l. entro il 4 Settembre 2021. Lo svolgimento è condizionato dal raggiungimento di un numero minimo di 5 partecipanti ed un numero massimo di 8.


L’iscrizione al corso dovrà avvenire tramite lo specifico modulo di registrazione e pervenire a TStat S.r.l. almeno 15 giorni prima dell’inizio del corso stesso. E’ possibile richiedere il modulo di registrazione compilando il seguente form oppure inviando una mail a formazione@tstat.it


NOME*


EMAIL*


OGGETTO


IL TUO MESSAGGIO


Termini e condizioni*
Ho preso visione della Privacy
Accetto il trattamento dei dati




CORSO ONLINE

Il corso si propone di fornire una rassegna degli strumenti utilizzati per la valutazione dei test diagnostici e per la valutazione della capacità predittiva di modelli per la predizione del rischio.

 

A causa della situazione pandemica, l’edizione 2021 di questo corso di formazione verrà offerta ONLINE. Il programma è stato suddiviso in 4 sessioni di 4 ore ciascuna
da svolgersi nelle giornate del 14-15 e 21-22 Settembre.