CODICE CORSO: I-IN10 LINGUA:

Introduzione a Stata

Il corso fornisce gli strumenti necessari per permettere ai partecipanti di eseguire la gestione e l’analisi dei dati autonomamente in Stata in un modo efficace e riproducibile. Offre una panoramica completa delle funzioni di base Introduttive ai comandi disponibili per l’analisi descrittiva e la gestione dei dati, l’importazione e l’esportazione dei dati in altri formati e la produzione di grafici.

 

In linea con la filosofia generale dei nostri corsi di formazione, le lezioni saranno molto interattive e avranno contenuto prevalentemente applicato. Le lezioni includeranno numerose applicazioni empiriche su dati provenienti da diverse discipline. I partecipanti potranno sperimentare le tecniche apprese attraverso esercitazioni svolte dalle proprie postazioni di calcolo sotto la guida del docente.

Il corso è di interesse per tutti i professionisti o ricercatori che intendano utilizzare autonomamente Stata sia per condurre analisi biomediche, statistiche, sociologiche o economiche, sia per la gestione dei dati.

Dimestichezza nell’uso del PC.

SESSIONE I: UN’INTRODUZIONE

Interfaccia utente: le finestre di Stata

I files di Stata – tipi ed estensioni

Lavorando con il sistema operativo

Il lavoro interattivo

Organizzazione del lavoro in Stata

Help

Web resources in Stata

updates

I comandi scritti dagli utenti

Caricare le banche dati in formato Stata

Salvare una banca dati in formato Stata

Il registro di lavoro: il file log

L’uso dei commenti in Stata

 

SESSIONE II: ELEMENTI FONDAMENTALI DI STATA

Visione di sintesi dei dati: describe, summarize, table

La sintassi di Stata

Abbreviazioni in Stata

I comandi vincolati

Tipi di variabili

Il comando format

Etichette

Etichette di valore (Value Labels)

Visualizzazione dei dati

Le statistiche descrittive: Il comando sum

Le tabelle descrittive: table, tabulate, tabstat, tabi

Il prefisso by

Il comando count e sort

Rinominare le variabili

Il comando assert

Come lavorare con valori mancanti

Come creare, eliminare e trasformare dati: i comandi generate, egen, replace e recode

 

SESSIONE III: IL FILE “DO” – UN PRIMO SGUARDO

 

SESSIONE IV: COME CARICARE I DATI IN STATA DA SPREADSHEET

Importare una banca dati di formato Excel tramite la barra degli strumenti

Importare un file Excel direttamente in Stata: il comando import excel

Importare le banche dati in formato .txt create da spreadsheet: il comando insheet

Importare un file in formato .txt: il comando import delimited

Verificando la lettura dei dati: edit, browse, list, describe, codebook

Trattamento dei dati mancanti

Trattamenti di uno string: i comandi encode, decode, destring, tostring

Trattamento di numeri interi di grande dimensione

Gestione delle date in Stata

Esportando le banche dati in formato .txt da leggere in uno spreadsheet: il comando outsheet

 

SESSIONE V: GESTIONE DEI DATI – FUSIONE DI BANCHE DATI

Il concetto delle banche dati master e using

Il comando append

La fusione di banche dati

Il comando merge

Unione dei dati

Unione uno a uno per osservazione

Unione assicurandosi che gli elementi siano unici

Spreads

Verifica che la fusione sia andata a buon fine

Il comendo updates

L’uso dei comandi append e merge

Il concetto di una banca dati in formato wide invece di long

 

SESSIONE VI: GRAFICI – UN’INTRODUZIONE

I grafici in Stata

La sintassi del comando graph

Caricare, salvare ed esportare grafici

I comandi utili

Personalizzazione di un grafico

Il Graph Editor

Unire e sovrapporre i grafici in Stata

Il corso fornisce gli strumenti necessari per permettere ai partecipanti di eseguire la gestione e l’analisi dei dati autonomamente in Stata in un modo efficace e riproducibile. Offre una panoramica completa delle funzioni di base Introduttive ai comandi disponibili per l’analisi descrittiva e la gestione dei dati, l’importazione e l’esportazione dei dati in altri formati e la produzione di grafici.